IO-pup

Corso di Laurea Triennale in
MOV-KNOT   "Informatica"   MOV-KNOT

Materiale didattico per il corso di

  MATEMATICA DISCRETA  


MOV-KNOT   Docente:   Fabio Gavarini   MOV-KNOT

IO-pup





Ultimo aggiornamento:   22 Febbraio 2018   -   Fabio Gavarini


  bullet PROGRAMMA del corso 2017-18   (versione definitiva)

  DIARIO del CORSO 2017-18   -   qui si illustra in dettaglio lo sviluppo del corso, lezione per lezione, man mano che è stato svolto.

ESAMI SCRITTI (testi & voti) del 2017-18:   MOV-NEW 19 Febbraio 2018 (testo, voti)   -   5 Febbraio 2018 (testo, voti)

      bullet               bullet               bullet      

  TESTI consigliati (contengono sostanzialmente tutto il materiale trattato nel programma, nonché numerosi esempi ed esercizi, inclusi esercizi svolti) :
      bullet               bullet               bullet      

  DISPENSE (a cura di L. Geatti e G. Pareschi):     Alfabeto greco   -   Insiemi   -   Funzioni e cardinalità   -   Induzione   -   Relazioni - 1   -   Relazioni - 2   -   Aritmetica sugli interi, congruenze, Teorema Cinese del Resto   -   Aritmetica sugli interi, etc. (complementi)   -   Gruppi, anelli, campi   -   Reticoli   -   Algebre di Boole   -   Funzioni booleane   -   Forme minimali di una funzione polinomiale   -   Equazioni alle differenze finite (cenni)

      bullet               bullet               bullet      

  VIDEOLEZIONI (del prof. F. Gavarini)   -   in ordine progressivo di sviluppo del programma (da notare che non coprono tutto il programma):
    bullet   N.B.: in caso di problemi, si possono scaricare anche da questa pagina (per la quale il sottoscritto Fabio Gavarini non si assume alcuna responsabilità)

      bullet               bullet               bullet      

  COMPITI d'ESAME di anni passati (per questo insegnamento e altri simili):
      bullet               bullet               bullet      

  TEST di metà programma - 20 Dicembre 2017 ( testo , svolgimento)

  ESERCIZI (F. Gavarini):     Insiemi, Funzioni, Relazioni   -   Induzione, Scrittura posizionale (=numerazione in base arbitraria)   -   Scrittura posizionale, M.C.D., Equazioni diofantee   -   Equazioni diofantee, Congruenziali, Mdulari; Aritmetica modulare   -   Insiemi ordinati, Reticoli   -   Reticoli, Algebre di Boole   -   Funzioni ricorsive   -   Polinomi booleani

  ESERCIZI (L. Geatti & G. Pareschi):     Insiemi, operazioni sugli insiemi, funzioni   -   Cardinalità, principio di induzione   -   Relazioni, relazioni di equivalenza   -   Relazioni, relazioni d'ordine   -   M.C.D., algoritmo di Euclide, equazioni lineari a coefficienti interi   -   Congruenze e sistemi di congruenze   -   Somma e prodotto su Zn, aritmetica modulare   -   Gruppi e applicazioni   -   Mix su insiemi, relazioni, aritmetica modulare   -   Reticoli   -   Algebre di Boole   -   Espressioni booleane   -   Equazioni alle differenze finite   -   Logica Matematica

  ESERCIZI SVOLTI (L. Geatti & G. Pareschi):     Insiemi, cardinalità, induzione, funzioni ricorsive (testo, soluzioni)   -   Relazioni (testo, soluzioni)   -   Aritmetica sugli interi, congruenze (testo, soluzioni)   -   Gruppi, anelli e campi (testo, soluzioni)   -   Reticoli (testo, soluzioni)   -   Algebre di Boole (testo, soluzioni)   -   Logica Matematica (testo, soluzioni)

  ESERCIZI del TUTORATO 2017-18 (F. Gaffi):   1 • Insiemi, Funzioni, Relazioni   -   2 • Relazioni di equivalenza, Principio di induzione   -   3 • Induzione, Scrittura posizionale, Coefficienti binomiali   -   4 • Scrittura posizionale, Coefficienti binomiali, M.C.D.   -   5 • Equazioni diofantee, Equazioni congruenziali, Aritmetica modulare   -   6 • Aritmetica modulare, Equazioni congruenziali, Sistemi di equazioni congruenziali   -   7 • Insiemi ordinati, Reticoli   -   8 • Reticoli, Algebre di Boole   -   9 • Polinomi booleani   -   10 • Multigrafi, Multidigrafi   -   11 • Multigrafi, Multidigrafi, Alberi

  ESERCIZI del TUTORATO 2015-16 (S. Fioravanti):   1 • Relazioni, insiemi   -   2 • Induzione, divisione in N   -   3 • Induzione, coefficienti binomiali, notazione posizionale   -   4 • Cardinalità, divisione in Z, M.C.D.   -   5 • Equazioni diofantee, equazioni congruenziali, aritmetica modulare   -   6 • Sistemi di equazioni congruenziali, aritmetica modulare, insiemi ordinati, reticoli   -   7 • Reticoli   -   8 • Polinomi booleani   -   9 • Successioni ricorsive, reticoli, algebre di Boole   -   10 • Multigrafi e multidigrafi   -   11 • Alberi

      bullet               bullet               bullet      

  ALTRO MATERIALE disponibile in rete (per gentile concessione degli autori):     pagina del corso 2014-15 (Geatti)   -   dispense (Campanella)   -   esercizi (Campanella)   -   dispense (Caranti)   -   Numeri naturali (D'Andrea)   -   Cardinalità (D'Andrea)   -   Numeri interi (D'Andrea)   -   Congruenze, aritmetica modulare (D'Andrea)   -   note su argomenti varî (Damiani)   -   lezioni, esercitazioni, prove di valutazione, ecc. (Fontana)   -   materiale relativo a corsi di Algebra e Logica (Gavarini)   -   Breve Introduzione alla Teoria dei Grafi (Quattrocchi)   -   esercitazioni, prove d'esame, ecc. (Tartarone)

MOV-BULL   Modalità d'ESAME   MOV-BULL

L'esame consiste in una prova scritta e una prova orale, entrambe obbligatorie;
condizione preliminare per essere ammessi alla prova orale è aver già superato una prova scritta (con un voto sufficiente, cioè almeno 18).
Si può sostenere la prova orale anche in un appello successivo o in una sessione successiva a quella in cui si sia superata la prova scritta.
☆       ☆     ☆   ☆☆☆   ☆     ☆       ☆
È possibile sostenere la prova scritta anche più di una volta: in tal caso, sarà considerato come rilevante il voto più alto ottenuto.
Se si sostiene una prova orale senza successo - perché respinti o ritirati - il voto con cui sia stata precedentemente superata la prova scritta
resta valido
per presentarsi di nuovo alla prova orale; in altre parole, si deve rifare soltanto la prova orale, e non anche la prova scritta.
È possibile sostenere nuovamente la prova orale anche nella stessa sessione.
☆       ☆     ☆   ☆☆☆   ☆     ☆       ☆
Per partecipare a ciascuna prova (scritta o orale), *è necessario prenotarsi*, nei giorni precedenti, attraverso il sito Delphi.
In occasione di ciascuna prova (scritta e/o orale) è necessario portare con sé un documento di riconoscimento e (se lo avete) il libretto universitario.
☆       ☆     ☆   ☆☆☆   ☆     ☆       ☆
Così come il corso è tenuto in italiano, le prove d'esame (scritte e orali) devono essere ugualmente compilate in italiano. In casi particolari - precisamente, per studenti Erasmus o comunque non di madrelingua italiana - lo studente sotto esame può chiedere al docente (prof. Gavarini) di autorizzarlo a svolgere le suddette prove, in alternativa, in inglese, in francese o in spagnolo.
☆       ☆     ☆   ☆☆☆   ☆     ☆       ☆
Durante le prove (scritte e/o orali) è vietato l'uso di libri, appunti, dispense, calcolatrici, telefoni cellulari, tavolette (=tablets), scaltròfoni (=smartphones) e/o quant'altro:
in breve, è vietato l'uso di qualsiasi strumento di archiviazione/ricezione/trasmissione/elaborazione di dati. Fanno ECCEZIONE a questa regola i casi particolari previsti dal regolamento d'ateneo (invalidità, dislessia, ecc.) e riconosciuti dall'apposito ufficio CARIS che verranno gestiti secondo le indicazioni prescritte dal suddetto ufficio: a tal fine, gli studenti interessati sono tenuti a rivolgersi all'ufficio CARIS prima di presentarsi all'esame.
Durante una prova scritta non è consentito uscire dall'aula - salvo emergenze e esigenze sanitarie - se non per consegnare il proprio compito (e dunque concludere la propria partecipazione alla prova scritta).
☆       ☆     ☆   ☆☆☆   ☆     ☆       ☆
N.B.: nel caso di eventuali appelli straordinari, si applicano le stesse regole che per gli appelli ordinari.

Per studenti del vecchio ordinamento:
Gli studenti di un eventuale vecchio ordinamento che dovessero sostenere l'esame
secondo un programma ridotto o per un numero ridotto di CFU (cioè per meno di 9 CFU)
sono tenuti a comunicarlo in anticipo al professor Gavarini.





( inizio pagina )

Ultimo aggiornamento:   22 Febbraio 2018   -   Fabio Gavarini